lifestyle

Kayak Gonfiabili: Guida all’acquisto

Per chiunque voglia esplorare il mondo degli sport acquatici, da lontano, senza impegno, ecco come fare un buon acquisto con i migliori kayak gonfiabili in commercio.

Il kayak non è solo uno sport e nemmeno uno svago, è una vera e propria esperienza che non ha paragoni nell’ambito della nautica. Si può decidere anche di fare campeggio dormendo con un sacco a pelo e poi navigare in kayak, avventura allo stato puro.

Consente di spostarsi in modo silenzioso sull’acqua con l’utilizzo di pagaie, in completa armonia con la natura vivendo appassionanti avventure da soli o in compagnia.

Perché scegliere un kayak gonfiabile?

I modelli di kayak sono in genere costruiti in base allo scopo della navigazione. I kayak gonfiabili sono dedicati a chi non fa un uso professionale di questa imbarcazione a pagaia. Sono infatti facilmente trasportabili da sgonfi per poi essere gonfiati al momento dell’utilizzo senza bisogno di carrelli per il trasporto

I kayak gonfiabili richiedono una minima manutenzione e, da sgonfi, possono essere riposti tranquillamente in uno zaino e, a parte queste comodità, presentano le stesse caratteristiche di base di un kayak rigido.

Se si buca?

I kayak gonfiabili di ultima generazione hanno notevoli caratteristiche di resistenza e rigidità. I materiali di cui sono fatti sono il pvc e il nylon in grado di assorbire gli urti causati da contatti con sassi, scogli e fondali spigolosi.

Detto ciò è giusto affermare che è possibile che si buchino comunque ma, in quel caso, è bene sapere che i kayak gonfiabili sono strutturati in modo da permettere il galleggiamento in totale sicurezza, nonostante il foro, grazie a una equa distribuzione delle camere d’aria. Ad ogni modo esistono dei kit di riparazione per riparare piccoli fori causati da ripetuti sfregamenti con parti appuntite come gli scogli, ad esempio.

Accessori kayak gonfiabili

Quando si vuole acquistare un kayak gonfiabile si deve tener conto del fatto che l’imbarcazione ha bisogno di una serie di accessori per poter essere completa.

Gli accessori indispensabili sono:

  • giubbotto di salvataggio: oltre a essere obbligatorio sull’imbarcazione è una irrinunciabile sicurezza per la vita
  • pagaie
  • pompa manuale: consente di gonfiare l’imbarcazione con la pressione del piede
  • kit riparazione

Come scegliere un kayak gonfiabile?

Anche tra i kayak gonfiabili esistono vari modelli presenti in commercio. Si distinguono tra loro per:

  • pressione gonfiaggio: 1.5 PSI oppure da 3 PSI in poi. Questi ultimi assicurano maggiore rigidità all’imbarcazione garantendo maggiori prestazioni anche in velocità
  • rivestimenti: ci sono kayak rivestiti (folded) con tela di nylon, cordura e materiali simili che richiedono più tempo per l’asciugatura e kayak non rivestiti (unfolded)
  • forma: simmetrica (tipo gommini da rafting) e sono i più diffusi e i più economici o asimmetrica (tipo surf)
  • portata massima: in basa al peso di chi utilizzerà il kayak
  • pagaie: a volte vengono fornite con l’acquisto del kayak altre volte no
  • maniglia e borsa: la maniglia per il trasporto e la borsa per riporre l’imbarcazione sgonfia e garantirle sicurezza quando non viene usata

5 migliori kayak gonfiabili

Dopo tutte queste interessanti informazioni sul mondo di questa simpatica imbarcazione, ecco per voi una selezione dei 5 migliori kayak gonfiabili che possono essere acquistati online:

  1. Intex Challenger K2: Prezzo € 124,05. Per 2 persone con remi inclusi
  2. Bestway Ventura: Prezzo € 249,00. Per 2 adulti include ripostiglio extra e borsa asportabile
  3. Bestway kayak: Prezzo € 269,95. Ottimo per le famiglie, sedili e schienali regolabili.
  4. Advanced Elements AE1007-R: Prezzo € 929,00. Per 2 persone con 6 camere d’aria.
  5. Sevylor adventure Plus: Prezzo € 370,00. Ideale per le famiglie con sedile centrale adatto ai bambini, posti 2+1.

Ora hai tutte le informazioni necessarie per scegliere tra i kayak gonfiabili quello più adatto a te: buon acquisto!